Coin News

CME Group prevede di lanciare futures su Bitcoin ed Ether denominati in euro

4 Aug, 20223 min readBitcoin
CME Group prevede di lanciare futures su Bitcoin ed Ether denominati in euro

Il Chicago Mercantile Exchange Group, noto mercato di derivati, pianifica di lanciare futures su BTC ed ETH denominati in euro.

In un annuncio di giovedì, CME Group ha affermato che, previa revisione normativa, prevede di lanciare contratti futures su Bitcoin (BTC) ed Ether (ETH) denominati in euro, le cui dimensioni saranno rispettivamente di 5 BTC e 50 ETH per contratto. Entrambi i contratti saranno quotati sul CME, regolati in contanti, e con prezzi basati sul CME CF Bitcoin-Euro Reference Rate e sul CME CF Ether-Euro Reference Rate.

Tim McCourt, Global Head of Equity and FX Products di CME Group, ha commentato:

"La continua incertezza nei mercati delle criptovalute, unita alla robusta crescita e alla profonda liquidità dei nostri futures su Bitcoin ed Ether già esistenti, sta creando una maggiore domanda per soluzioni di gestione del rischio da parte degli investitori istituzionali anche al di fuori degli Stati Uniti."

"Presentiamo i futures Bitcoin Euro ed Ether Euro, una seconda coppia di valute per i nostri futures crypto leader nel settore. Gestisci l'esposizione a Bitcoin ed Ether nella valuta sottostante da te scelta, a partire dal 29 agosto."

Introducing Bitcoin Euro and Ether Euro futures, a second currency pair on our market-leading Cryptocurrency futures. Manage bitcoin and ether exposure in the underlying currency of your choice starting Aug. 29. — CME Group (@CMEGroup) August 4, 2022

Secondo McCourt, le nazioni in Europa, Medio Oriente e Africa rappresentavano il 28% di tutti gli scambi di contratti future su BTC ed ETH. Nonostante la notizia, questo non è un buon momento per l'euro, che lo scorso mese ha raggiunto la parità con il dollaro per la prima volta in vent'anni.

CME Group ha lanciato il suo primo contratto futures su BTC, denominato in dollari USA, a dicembre 2017, seguito da un contratto simile su ETH a febbraio 2021. A marzo, l'exchange di derivati ha ampliato la sua offerta di veicoli di investimento in criptovalute includendo microfutures su BTC ed ETH.

A luglio, Cointelegraph ha riferito che i contratti derivati su BTC ed ETH di CME Group hanno registrato un'attività record nel secondo trimestre del 2022: rispettivamente 10.700 e 6.100 contratti scambiati. L'exchange ha anche riferito che i suoi prodotti micro su BTC ed ETH avevano registrato un volume medio giornaliero di 17.400 e 21.300 contratti nello stesso periodo.

Gran parte dell'attività di trading è avvenuta durante un periodo di estrema volatilità per le criptovalute, fra maggio e giugno, quando i prezzi sia di BTC che di ETH erano in caduta libera.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store