Coin News

Il caso FTX fa scivolare Bitcoin sotto i 17.600$ per la prima volta dal 2020

9 Nov, 20223 min readBitcoin
Il caso FTX fa scivolare Bitcoin sotto i 17.600$ per la prima volta dal 2020

Bitcoin (BTC) ha liquidato 200 milioni di dollari di posizioni long, quando l'asset è scivolato al prezzo più basso degli ultimi due anni.

Prezzo più basso degli ultimi due anni

I dati di Cointelegraph Markets Pro e TradingView rivelano una vera e propria carneficina nei grafici della maggior parte delle criptovalute, dopo che i recenti eventi di FTX hanno peggiorato l'umore dei trader.

Bitcoin si trovava sopra i 20.000$, quando la notizia che FTX potrebbe essere acquisito dal concorrente Binance ha fatto collassare i prezzi all'apertura di Wall Street. BTC/USD ha perso 2.000$ in meno di due ore, raggiungendo un minimo di 17.120$ su Bitstamp.

L'ultima volta che l'asset si trovava a un livello tanto basso era il novembre 2020.

I dati dell'order book di Binance mostrano un'improvvisa ondata di vendita, con un solido supporto d'acquisto a quota 18.000$. Un'area di elevati volumi è quella a circa 18.400$:

I dati della risorsa di monitoraggio on-chain Coinglass mostrano liquidazioni di posizioni long su BTC per un valore complessivo di 214 milioni di dollari; se si prendono in esame tutte le criptovalute, le liquidazioni crescono a 670 milioni.

Combinate con gli short, ieri le liquidazioni totali sono state di 915 milioni di dollari.

"Ci aspettano settimane importanti"

Gli analisti dell'industria non sanno dire per certo quando questo slancio ribassista terminerà. TechDev scrive:

"Troppo presto per sapere come si risolverà, ma il fatto che stiamo assistendo a un'altra crisi di liquidità guidata dagli exchange a questo punto nella struttura macro è davvero incredibile. Ci aspettano settimane importanti."

Per l'account IncomeSharks, la debolezza del dollaro durante le elezioni di metà mandato – attualmente in corso negli Stati Uniti – è un segnale promettente per gli asset di rischio:

"[Lo U.S. Dollar Index (DXY)] sembra pronto a scendere al di sotto del supporto. Le azioni stanno andando bene. Un brutto evento black swan ha rovinato la price action delle criptovalute; ma una volta che la cattiva notizia sarà stata assorbita, vedremo un piccolo rally di BTC ed ETH. Ancora una volta, il problema non sono gli asset stessi."

Il 10 novembre sarà una giornata particolarmente volatile, in quanto saranno pubblicati i dati dello U.S. Consumer Price Index (CPI) per il mese di ottobre.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store