Coin News

Cardano SPO: Metro Mermaids [TAILS]

12 Jun, 20225 min readAltcoins
Cardano SPO: Metro Mermaids [TAILS]

L’ospite di questa settimana nella rubrica Cardano SPO è uno stake pool che investe nel futuro del pianeta svolgendo iniziative di educazione ambientale e contribuendo al miglioramento dell’ecosistema terrestre: Metro Mermaids [TAILS].

L’ospite della scorsa settimana è stato uno stake pool che utilizza la margin fee per investire nella comunità curda.

Questa iniziativa è un punto di riferimento per tutto ciò che riguarda Cardano e ogni settimana o due inviteremo uno Stake Pool Operator (SPO) a rispondere ad alcune domande e a darci un aggiornamento direttamente dall’interno della Cardano community.

Considerando che molti dei nostri lettori sono nuovi nello spazio crypto, avremo un mix di domande semplici e tecniche.

Cardano SPO, intervista con Metro Mermaids [TAILS]

Salve, è un piacere avervi qui. Raccontateci qualcosa di voi, dove risiedete e quali sono i vostri background?

Ciao, grazie per averci ospitato! Siamo marito e moglie e gestiamo lo stake pool TAILS con sede a Metro Detroit, nel Michigan.

Fredrovicius è uno sviluppatore e lavora nel settore tecnologico da oltre 3 decenni, MermADA è una sviluppatrice di siti web con oltre 2 decenni di esperienza ed è anche una sirena di professione.

Qual è il percorso che vi ha portato a Cardano e a diventare Stake Pool Operator (SPO)?

Io (MermADA) stavo organizzando delle attività di pulizia delle spiagge e stavo cercando delle opzioni per far crescere i nostri sforzi e avere un impatto maggiore per i grandi laghi. Fredrovicius stava cercando di parlarmi di criptovalute in generale da un po’ di tempo e mi ha accennato che avrei potuto fare di più per l’ambiente con l’opzione stake pool di Cardano.

Il processo di apprendimento è stato un po’ complesso, dato che ero completamente nuova all’ecosistema, ma quando ho visto che altre coppie di coniugi e progetti incentrati sull’ambiente si stavano tuffando e stavano avendo un impatto sulle loro cause, ho pensato: “Ok, facciamolo”. Il 26 febbraio 2021 abbiamo avviato il nostro stake pool.

Parte del ricavato dello stake pool viene devoluto alla Coral Restoration Foundation, raccontaci qualcosa di più a riguardo. Perché proprio questa organizzazione?

Sappiamo tutti che l’acqua è essenziale per la vita e sapevo che, essendo una sirena, volevo scegliere qualcosa che avesse un impatto sul nostro ecosistema acquatico. Quando si è trattato di scegliere un ente di beneficenza a cui donare, ho voluto trovare un’organizzazione che fosse disponibile a fornire informazioni e a comunicare con noi. Inizialmente donavamo a due enti di beneficenza e nel corso del primo anno di rapporti con entrambi, la Coral Restoration Foundation si è distinta sempre di più.

Ci hanno aiutato con la quantità di conoscenze e di informazioni che condividono sul lavoro che stanno svolgendo sia nei laboratori di ricerca che nell’ecosistema della barriera corallina della Florida. Dagli “Friday Field Updates” (aggiornamenti sul campo del venerdì) ai progetti di ricerca collaborativi, agli eventi educativi per la community e alla loro frequente newsletter, rendono facile il compito di aggiornare i nostri deleganti e offrono opportunità di coinvolgimento nel mondo reale. Siamo anche riusciti a stabilire un rapporto con il loro team e stiamo discutendo su come collaborare ulteriormente per continuare ad aiutare il loro progetto.

Offrite anche uno strumento per il minting di NFT, come funziona? E parlando di NFT, come vedete l’attuale panorama degli NFT su Cardano?

Offriamo diversi strumenti e servizi di minting.

Il nostro strumento di minting di singoli NFT è stato ottimizzato in 6 passi:

  • Dai un nome all’NFT e al Ticker (il nome dell’NFT all’interno della blockchain).
  • Inserisci l’indirizzo di ricezione
  • Aggiungi ulteriori dettagli nei campi opzionali: Rarità, Contatti Social Media, Video o Oggetti 3D.
  • Carica l’immagine
  • Controlla i dettagli della policy
  • Fai clic su “Create NFT”
  • Una volta inviato il pagamento, la ricezione può richiedere fino a un’ora, a seconda del carico della blockchain.

    Il nostro strumento Mint 20 funziona allo stesso modo; offriamo anche uno strumento per le royalty e i token. I nostri servizi NFT includono distributori automatici di NFT, token faucet e sviluppo di progetti.

    A mio parere (MermADA) il panorama NFT di Cardano è ancora in fase marittima – regole vaghe, pochi sceriffi, molti fuorilegge. Il nostro ecosistema è ancora così nuovo che non ha avuto il tempo di svilupparsi come altre blockchain che hanno avuto NFT per più tempo. Svolgere le proprie ricerche e non investire più di quanto ci si possa permettere di perdere non è mai stato così importante, tuttavia come creatore penso che questo sia al 1000% il momento di buttarsi e crearsi un nome.

    Ottimo contributo. Qualche considerazione finale? Dove è possibile mettersi in contatto?

    Grazie mille per averci ospitato! È stata un’esperienza incredibilmente umile nuotare nella community di Cardano e non vediamo l’ora di continuare a vedere dove ci porterà questo viaggio! Chiunque voglia mettersi in contatto con noi può trovarci nel nostro gruppo Telegram insieme alla community dello stake pool!

    Disclaimer: Le opinioni e i punti di vista degli SPO sono propri e non riflettono necessariamente quelli della Cardano Foundation o IOG.

    Source

    Subscribe to get our top stories

    Coin News
    App StoreApp Store