Coin News

Cardano lancia Vasil in testnet | Sulla mainnet pronti per fine luglio

4 Jul, 20223 min readAltcoins
Cardano lancia Vasil in testnet | Sulla mainnet pronti per fine luglio

Finalmente ci siamo: l’upgrade Vasil del network di Cardano è live sulla Testnet e abbiamo anche una data, per quanto non precisa, per quanto riguarda il lancio sulla mainnet. Si parla infatti di fine luglio – e dunque a poche settimane di distanza – secondo quanto è stato comunicato dal leader Charles Hoskinson, durante uno dei suoi consueti AMA.

Un lascio che è stato un successo e che mette a tacere anche diverse polemiche che, come sempre, circondano tutto quello che viene fatto all’interno di questo ecosistema, tra i più polarizzanti dell’intero universo cripto, nonostante continui comunque a seguire la sua strada e ad offrire un percorso comunque più chiaro di tanti altri progetti.

Abbiamo a disposizione anche strumenti quali MetaTrader 4, la piattaforma più utilizzata dai veri professionisti del trading. Abbiamo anche TradingView, che può essere facilmente integrato con il WebTrader interno, dotato anche di intelligenza artificiale e che ci propone la possibilità di investire direttamente dal browser. Con 20€ possiamo passare al conto reale.

Lancio andato a buon fine: Vasil si prepara ad entrare nella mainnet di Cardano

E con i recenti problemi per Ethereum in relazione al Merge, che continua ad essere rimandato più in avanti, potrebbe essere proprio questo uno dei momenti di svolta per il progetto capeggiato da Charles Hoskinson, che tra qualche settimana potrà fare affidamento proprio su questo nuovo nucleo di funzionalità.

We’re happy to report that today at 20:20 UTC the IOG team has successfully hard forked the #Cardano Testnet. This is an important next step in the journey towards the Vasil upgrade on mainnet. 1/10 — Input Output (@InputOutputHK) July 3, 2022

Siamo felici di riportare che oggi alle 20:20 UTC il team di IOG ha effettuato con successo l’hard fork della testnet di Cardano. Questo è un passaggio importante nel percorso verso l’upgrade Vasil sulla mainnet. Invitiamo ora gli sviluppatori e gli exchange a cominciare le loro fasi finali di testint e integrazione.

Cosa c’è in ballo con Vasil?

Costi più bassi, in aggiunta alla possibilità di comunicare con sidechain alle quali poi si farà riferimento con Basho, ovvero la prossima fase di sviluppo di Cardano e del suo network. Un passaggio pertanto importante e che dovremo seguire, nel caso in cui fossimo investitori presenti e/o futuri su Cardano con il massimo dell’attenzione.

Il tutto mentre il progetto farà enorme fatica a liberarsi dalle polemiche, talvolta trite e ritrite, che lo circondano. Forse non riuscirà ad essere l’Ethereum Killer, ma avrà comunque le carte giuste per giocarsela quantomeno alla pari. Questo a patto che anche i prossimi aggiornamenti, come sta accadendo con Vasil, abbiano successo.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store