Coin News

Bitcoin scende sotto i 20.000$ per la prima volta dal 2020, Ethereum perde i 1.000$

18 Jun, 20223 min readBitcoin
Bitcoin scende sotto i 20.000$ per la prima volta dal 2020, Ethereum perde i 1.000$

In data odierna Bitcoin (BTC) ha ceduto il supporto a 20.000$, il massimo del precedente ciclo di mercato.

Prezzo di BTC rompe al ribasso il massimo storico del 2017

Cointelegraph Markets Pro e TradingView confermano la perdita dei 20.000$ per la prima volta da dicembre 2020, raggiungendo i minimi di 19.066$.

Con l'acuirsi della tensione a seguito dei commenti della Federal Reserve degli Stati Uniti sulle prospettive dell'inflazione, i mercati delle criptovalute hanno subito il contraccolpo di un sell-off innescato a fronte dei dati shock sull'indice dei prezzi al consumo (CPI) della scorsa settimana.

Perdendo la soglia psicologica dei 20.000$, Bitcoin scende al di sotto del massimo del precedente ciclo di halving per la prima volta nella sua storia.

C'è una prima volta per tutto

There's a first time for everything — cevo (@cryptocevo) June 18, 2022

Finora la più grande criptovaluta aveva evitato un simile movimento, riservato alle altcoin: Ether (ETH), in particolare, all'inizio della settimana, è scivolato sotto la soglia dei 1.000$ per la prima volta da gennaio 2021.

Gli analisti hanno attribuito l'ultima debolezza ai problemi di liquidità del fondo d'investimento Three Arrows Capital (noto come 3AC), oltre ai problemi relativi al protocollo FinTech Celsius e al contesto macro generale.

Luna, Celsius, 3AC = ContagioQuesti porteranno ad altre esplosioni di cui non abbiamo ancora sentito parlare.È probabile che le cose peggiorino prima di migliorare. Fino a quando non si comincerà a sentire di come tutti questi fenomeni siano legati tra loro e provocheranno lo scioglimento di altri fondi che diverranno venditori forzati.

Luna, Celcius, 3AC = ContagionThose will lead to more blowups that we are yet to hear ofThings likely get worse before they better. Until you start hearing about how all of these are intertwined and cause other funds to unwind becoming forced sellers — Pentoshi Powell Jr (@Pentosh1) June 15, 2022

Il cofondatore di Three Arrows, Zhu Su, ha dichiarato che l'azienda "sta comunicando con le parti interessate ed è pienamente impegnata a risolvere la questione", senza tuttavia confermare problemi specifici.

Il brusco calo sotto i 20.000$ è avvenuto durante il fine settimana di contrattazioni, quando notoriamente la scarsa liquidità degli ordini amplifica la volatilità.

Un anno ribassista diverso dagli altri?

BTC/USD ha così registrato perdite del 37% nelle prime due settimane del mese, rendendo il corrente mese il peggior giugno mai registrato, secondo i dati della risorsa di monitoraggio on-chain Coinglass.

Da un anno all'altro, la coppia è scesa di quasi il 60% al momento della stesura, e di oltre il 70% al di sotto dei massimi storici di 69.000$ dello scorso novembre.

Come riportato da Cointelegraph, le tendenze storiche suggeriscono che l'80-84,5% rappresenti il classico obiettivo di drawdown dei bear market, il che collocherebbe BTC/USD tra gli 11.000 e i 14.000$.

"BTC ha ancora bisogno di più volume e volatilità rispetto al momento attuale per eguagliare i livelli di volume dei precedenti minimi di bear market sulla 200 MA", ha twittato il popolare trader e analista Rekt Capital, proseguendo l'analisi della media mobile a 200 settimane di Bitcoin, un livello di supporto chiave.

"Un segnale promettente è che il volume dei venditori è superiore alla media per la prima volta questa settimana, ma è necessario molto di più per la capitolazione finale".

Le opinioni qui espresse sono esclusivamente dell'autore e non riflettono necessariamente quelle di Cointelegraph.com. Ogni investimento comporta dei rischi: dovresti condurre le tue ricerche prima di prendere una decisione.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store