Coin News

Bitcoin sarebbe prossimo ai 23.000$, mentre il DXY rallenta l'impennata

6 Jul, 20223 min readBitcoin
Bitcoin sarebbe prossimo ai 23.000$, mentre il DXY rallenta l'impennata

Si profila una nuova battaglia tra supporto e resistenza per Bitcoin (BTC), che all'apertura di Wall Street di oggi sigla i 20.000$.

Si avvicinano i livelli delle Whale

Cointelegraph Markets Pro e TradingView riportano come BTC/USD sia in uno stretto range di negoziazione, con la liquidità avvicinatasi al prezzo spot durante la giornata.

Dopo aver recuperato le perdite del 6% rispetto al giorno precedente, gli order book confermano che il supporto e la resistenza siano ormai prossimi.

Secondo la risorsa di monitoraggio on-chain Whalemap, un cluster di posizioni di whale tra 20.546 e 21.327$ fa sì che questa area sia adesso la zona da battere.

L'interesse da parte degli acquirenti, nel frattempo, rimane intorno ai 19.200$, formando whale bid dopo che BTC/USD è sceso ai minimi pluriennali di 17.600$ durante il Q2.

Il range di #Bitcoin dal punto di vista delle whale.Vediamo come si risolve questo range.

#Bitcoin's range from a whale perspective.Let's see how this range resolves. — whalemap (@whale_map) July 5, 2022

"Chiusura giornaliera sopra i 20.500$ e forse finalmente avremo un retest del trend D1", ha twittato il popolare trader Pierre in un aggiornamento:

"Avevo avvertito qualche settimana fa che si stava delineando una situazione simile a quella di maggio, con un sacco di chop mentre il trend D1 sarebbe sceso con il prezzo. Finora è esattamente quello che abbiamo ottenuto, vorrei solo un vero e proprio retest del trend D1, l'ultimo è stato a 32.000$..."

Il grafico condiviso mostra le medie mobili a 10 e 30 giorni che tengono sotto controllo il prezzo spot.

Agli attuali 20.200$, BTC/USD è quindi scambiato immediatamente al di sotto di un'importante linea di demarcazione sui timeframe inferiori. Per Michaël van de Poppe, collaboratore di Cointelegraph, il superamento di tale linea potrebbe aprire la strada verso il lato superiore della resistenza a 23.000$.

Ha rotto la resistenza e si è diretto verso la prossima area di resistenza a 20.300$.Mi aspetto che #Bitcoin consolidi per un po' qui, ma la rottura della prossima zona di resistenza è un innesco per la continuazione verso 23.000$ e un rally estivo di sollievo.

This one did crack the resistance and ran towards the next area of resistance at $20.3K.I'm expecting #Bitcoin to consolidate for a bit here, but breaking the next resistance zone is a trigger for continuation towards $23K and a summer relief rally. — Michaël van de Poppe (@CryptoMichNL) July 5, 2022

Le notizie del settore hanno avuto un impatto minimo sulla price action di BTC, relativamente alla dichiarazione di fallimento dell'exchange Voyager Digital, l'ultimo tassello di un domino innescato dal fallimento della piattaforma di lending Celsius.

USD prende fiato

A livello macro, i mercati asiatici hanno corretto, con l'Hang Seng di Hong Kong in calo dell'1,2% e lo Shanghai Composite Index dell'1,4% al momento della stesura.

L'indice del dollaro statunitense (DXY), reduce da un'impennata verso nuovi massimi ventennali, si è consolidato immediatamente al di sotto del picco, ancora sopra quota 106.

"È la prima volta che assistiamo ad una tale ripresa dopo una forte correzione + forza del $DXY", ha aggiunto Van de Poppe:

"Anche i titoli azionari sono forti. Non mi sorprenderebbe se continuasse nel prossimo periodo, nonostante il sentiment generale sia ultra ribassista".

Le opinioni qui espresse sono esclusivamente dell'autore e non riflettono necessariamente quelle di Cointelegraph.com. Ogni investimento comporta dei rischi: dovresti condurre le tue ricerche prima di prendere una decisione.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store