Coin News

Bitcoin rimane sotto i 19.000$, ma alcuni analisti prevedono una ripresa entro fine anno

28 Sep, 20223 min readBitcoin
Bitcoin rimane sotto i 19.000$, ma alcuni analisti prevedono una ripresa entro fine anno

Bitcoin (BTC) ha raggiunto nuovi minimi settimanali, mentre il valore degli asset di rischio continua a scendere.

Trader: nuovi minimi prima di una ripresa nel quarto trimestre

I dati di Cointelegraph Markets Pro e TradingView mostrano che BTC/USD è scivolato a 18.461$ su Bitstamp, in calo di quasi 2.000$ rispetto al picco del giorno precedente. Questo cambio di direzione è avvenuto parallelamente a un ribasso dei titoli azionari, il cui prezzo è diminuito nonostante l'apertura promettente di Wall Street.

L'S&P 500 e il Nasdaq Composite Index hanno infine chiuso la giornata rispettivamente in negativo e in positivo dello 0,25%. Ben peggiori invece le prestazioni delle criptovalute: molti si aspettano ulteriori ribassi nel breve periodo, seguiti da una ripresa entro la fine dell'anno.

L'analista Il Capo of Crypto ritiene che Bitcoin assisterà a una ripresa ad ottobre, seguendo il medesimo trend dello scorso anno. Su Twitter ha commentato: "Aspettatevi un quarto trimestre rialzista, ma prima dovremo raggiungere nuovi minimi."

Il collega trader e analista Rekt Capital ha invece posto l'attenzione sugli ostacoli che Bitcoin dovrà superare nelle finestre temporali mensili:

"Abbiamo già assistito a un netto rifiuto a quota 19.800$. Mi aspetto continui alti e bassi attorno a questo livello, mentre BTC si avvicina alla chiusura mensile di settembre. La cosa più importante sarà il modo in cui la candela mensile si chiuderà in relazione al Range Low, evidenziato in verde nel grafico sottostante."

Rekt Capital ha aggiunto che una chiusura al di sotto della linea verde significherebbe un'uscita dal range mensile attivo sin dalla fine del 2020.

Bitcoin seguirà lo stesso trend del 2018-2019?

Le opinioni su quando questo mercato ribassista potrebbe terminare sono varie: alcuni tentano di prevedere la fine dei ribassi analizzando i precedenti cicli di halving.

Luke Martin, conduttore dello STACKS Podcast, ha pubblicato un grafico comparativo, sottolineando che erano trascorsi 322 giorni dal massimo storico di Bitcoin di 69.000$. Dopo il massimo storico del 2017, BTC/USD aveva trascorso 364 giorni in un mercato ribassista: in altre parole, se la storia dovesse ripetersi, la fine del bear market potrebbe essere vicina.

"Il tempismo del ciclo è ottimale," ha commentato Charles Edwards, creatore del crypto-asset manager Capriole. Altri hanno invece espresso qualche dubbio: l'utente tedtalksmacro ha posto l'attenzione sul fatto che l'attuale ambiente macroeconomico non è comparabile a quello del 2018.

La Federal Reserve degli Stati Uniti non pianifica di interrompere gli aumenti dei tassi d'interesse quest'anno; questa politica monetaria sta applicando forti pressione ribassiste su tutti gli asset di rischio, criptovalute comprese.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store