Coin News

Bitcoin potrebbe raggiungere i 32.800$, ma un parametro a lungo termine del prezzo di BTC si rivela sopravvalutato

25 May, 20222 min readBitcoin
Bitcoin potrebbe raggiungere i 32.800$, ma un parametro a lungo termine del prezzo di BTC si rivela sopravvalutato

Anticipando l'apertura di Wall Street, in data odierna Bitcoin (BTC) è tornato brevemente a 30.000$, ma l'aderenza al range persiste.

Trader: BTC potrebbe affrontare i massimi di 2 settimane

Cointelegraph Markets Pro e TradingView confermano il temporaneo raggiungimento dei 30.189$ per BTC/USD su Bitstamp, per poi consolidarsi nuovamente al di sotto della soglia psicologica dei 30.000$.

Pur apparendo poco stimolante a prima vista, Bitcoin sui bassi timeframe è stato fonte di rinnovato interesse per il collaboratore di Cointelegraph Michaël van de Poppe, che ha previsto una prossima run in direzione dei 33.000$.

"Bitcoin ha sfondato i 29.400$ ed è diretto verso la prossima zona di resistenza", ha riferito ai follower di Twitter.

"Se manteniamo i 29.400$, il prossimo target sarà a 32.800$. Finalmente".

I 32.800$ rappresenterebbero il massimo di Bitcoin dal 9 maggio, poco prima che l'implosione di Terra ne innescasse il crollo verso i minimi di dieci mesi.

Il collega trader Nebraskan Gooner, nel frattempo, ha individuato una serie di minimi crescenti sul grafico a 4 ore, evidenziando i 30.400$ come "il livello da battere".

#BitcoinMolto interessante...Adesso i 30.400$ sono il livello da battere.

#BitcoinVery interesting..$30.4k the line to beat now. — Nebraskangooner (@Nebraskangooner) May 24, 2022

Parametro suggerisce che il prezzo di BTC sia "sopravvalutato"

Al di là della price action intraday, tuttavia, l'esitazione di molti analisti permane.

Per la piattaforma di analisi on-chain CryptoQuant, segnali preoccupanti provenienti dal parametro del valore delle transazioni di rete (NVT) Golden Cross suggerirebbero un ritracciamento in arrivo.

Progettata per anticipare i top e i bottom locali, un picco nel NVT Golden Cross, come quello verificatosi in giornata, rafforza l'idea che il volume non sia sufficiente a sostenere la traiettoria rialzista.

"Abbiamo una significativa modifica nell'indicatore NVT Golden Cross, che ha raggiunto la posizione più sopravvalutata dall'aprile dell'anno scorso, prima del calo ai minimi di giugno", dichiara Kripto Mevsimi, analista di CryptoQuant, a Cointelegraph.

Come riportato ieri da Cointelegraph, le previsioni per un bottom ciclico per BTC/USD suggeriscono un minimo di 15.500$.

Per un nuovo massimo storico, invece, è possibile che sia necessario attendere sino al 2024, anno in cui registreremo il prossimo halving di Bitcoin.

Le opinioni qui espresse sono esclusivamente dell'autore e non riflettono necessariamente quelle di Cointelegraph.com. Ogni investimento comporta dei rischi: dovresti condurre le tue ricerche prima di prendere una decisione.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store