Coin News

Bitcoin per le grandi imprese | Michael Saylor alle grandi manovre con…

5 Sep, 20223 min readBitcoin
Bitcoin per le grandi imprese | Michael Saylor alle grandi manovre con…

Si torna a parlare di Michael Saylor e lo facciamo questa volta non per qualche mirabolante acquisto di Bitcoin, ma perché il leader di MicroStrategy ha in realtà annunciato diverse novità a tema Lightning Network, il layer di Bitcoin per i pagamenti veloci e a basso costo.

Il leader del gruppo che è ad oggi il maggior possessore di Bitcoin in ambito enterprise starebbe sviluppando all’interno della medesima azienda, che si occuperebbe almeno in linea di massima di software, soluzioni basate su questo tipo di network. Cosa che se dovesse effettivamente prendere piede o comunque offrire un prodotto funzionale, potrebbe essere importante veicolo di adozione per Bitcoin.

Bitcoin che continua a vivere un momento piuttosto complesso in termini di prezzo, con tante buone notizie però che arrivano a parlarci di un futuro di maggiore adozione. E possiamo investirci con eTorovai qui per ottenere un conto virtuale gratuito e con tutti i migliori STRUMENTI di TRADING – intermediario che ci permette di investire non solo su Bitcoin, ma su 78+ cripto asset, scelti tutti tra i migliori per quanto riguarda il presente e il futuro.

All’interno di questo intermediario abbiamo anche il CopyTrader, sistema che ci permette di investire andando a copiare i migliori, compresa la possibilità di spiare come stanno operando. E possiamo anche appoggiarci al mondo degli Smart Portfolios, che accompagnano a Bitcoin criptovalute e altri asset, in panieri in stile ETF. Con eToro bastano 50$ di investimento minimo per iniziare a fare sul serio.

Michael Saylor sta lavorando ad implementazioni di Lightning Network

MicroStrategy ha avviato dei progetti di ricerca e sviluppo che stanno lavorando ad applicazioni enterprise per Lightning: wallet enteprise, server e autenticazione, sembre nello stesso ambito.

Cosa che farebbe il paio, come ricordano in molti, anche con quanto sta facendo NYDIG in termini di accelerazione per l’adozione di questa tecnologia a livello industriale e finanziario classico.

Un buon segno per Bitcoin? Assolutamente sì, dato che l’impegno è da parte comunque di una società importante e che ha un interesse diretto affinché questo tipo di soluzione si adatti. Una soluzione che ad oggi è quella maggiormente percorribile per avere micropagamenti sul network.

In molti guardano a Lightning per Bitcoin

Per quanto la soluzione sia ciclicamente attaccata dai soliti detrattori di tutto quanto riguardi Bitcoin, Lightning è con ogni probabilità la base che continuerà ad essere al centro dei prossimi sviluppi dell’ecosistema.

Certo, Saylor ha degli interessi diretti in Bitcoin, ma questo non vuol dire che sia necessariamente un male. E con l’aver abbandonato il ruolo di CEO avrà forse più tempo per spingere questo tipo di soluzioni all’interno della propria azienda. Soluzioni che a quanto ha lasciato intendere in realtà saranno prodotte anche per essere offerte a società terze. Siamo, questo è il punto, ancora all’inizio di questa magnifica avventura.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store