Coin News

BINANCE NON COMPRA FTX | Indiscrezioni shock dagli USA!

9 Nov, 20223 min readOther
BINANCE NON COMPRA FTX | Indiscrezioni shock dagli USA!

Si tratta per il momento soltanto di indiscrezioni, che arrivano però dallo stesso giornale online che ha diffuso le prime notizie che hanno portato alla prematura dipartita di FTX. Secondo Coindesk infatti Binance starebbe valutando la possibilità di tirarsi indietro, esercitando quello che è stato un suo chiarissimo diritto sin dal primo annuncio dell’accordo.

L’indiscrezione, che con ogni probabilità farà il giro dei social e delle testate specializzate, aumentando un livello di tensione generale sul mercato che è probabilmente ai massimi storici e che nessuno si sarebbe mai immaginato forse al termine di un bear market già abbastanza duro per tutto il comparto, a partire da Bitcoin e a seguire su tutto il comparto.

Binance pronta a mollare? L’indiscrezione di Coindesk

L’exchange Binance, che soltanto ieri aveva annunciato di voler acquisire FTX in un disperato tentativo di salvarlo dalla bancarotta, potrebbe fare un passo indietro. Questo è quanto è emerso da un’indagine di Coindesk, rivista online dedicata al mondo cripto che è stata tra le altre cose quella che ha innescato i rumors che poi hanno portato al bank run dei clienti da FTX.

SI tratta per il momento di rumors, con il giornale che cita delle fonti informate dei fatti e che sottolinea come per il momento nessuno di Binance abbia confermato questa eventualità in via ufficiale. Si tratterebbe di un’evoluzione decisamente sconvolgente, non perché Binance non abbia chiarito da subito la possibilità di recedere da questo accordo, ma perché forse nessuno si aspettava un’evoluzione di questo tipo in così breve tempo.

Notiza che ha colpito un mercato già inabissato dalle notizie, altrettanto sconvolgenti, arrivate ieri – e che con ogni probabilità continuerà a soffrire quantomeno di eccessiva volatilità nei prossimi giorni.

Il tutto mentre, lo ripetiamo, la due diligence, ovvero il set di procedure che servono per valutare lo stato patrimoniale e le pendenze relative ad una società, sarebbe appena agli inizi.

Evoluzione prevedibile?

Già dalla giornata di ieri in molti si erano espressi in tal senso, ritenendo che probabilmente la situazione di FTX fosse più compromessa di quanto comunque appariva. Questa sembrerebbe essere l’evoluzione, ricordando però a tutti che il processo sarà ancora lungo e che dovremo attendere delle notizie ufficiali probabilmente da CZ per conoscere il futuro di FTX.

Un’altra triste notizia, ansiogena su mercati già su di giri e che domani attendono i dati sull’inflazione. Ancora cardiopalma tra gli investitori per una stagione degli incubi partita con Terra Luna e che ora sta travolgendo anche exchange che un tempo sembravano inattaccabili come FTX.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store