Coin News

Binance Italy ha sede a Lecce

3 d ago3 min readOther
Binance Italy ha sede a Lecce

ll più grande exchange al mondo, Binance, fissa la sua sede italiana a Lecce, il capoluogo del salento.

Una sede Binance tutta italiana a Lecce

Proprio nei giorni in cui il CEO Changpeng Zhao arriva in Italia a Roma in un tour europeo che è iniziato nella capitale francese, Parigi, dove ha ottenuto la licenza per poter operare e dove ha comunicato di aver intenzione di investire 100 milioni di euro, si scopre che Binance italy srl ha una sua sede operativa nel Salento e più precisamente nella bellissima Lecce, in via Generale Francesco Poli, anche se attualmente la società risulta essere ancora inattiva.

Non sono chiari i motivi per cui Binance abbia aperto la sua sede italiana a Lecce, ma probabilmente questo è dovuto al fatto che avesse intenzione di utilizzare le agevolazioni previste per chi nel nostro paese investe al sud Italia.

Da quelle che sono le prime indiscrezioni trapelate durante la spedizione italiana del CEO di Binance, la società cinese avrebbe intenzione, una volta ottenuta la licenza di operare nel nostro paese, di aprire una sede a Milano.

Buongiorno — CZ Binance (@cz_binance) May 10, 2022

Durante la sua visita in Italia, CZ ha avuto una serie di incontri istituzionali con alcuni esponenti del M5S, capitanati dal sottosegretario agli esteri Manlio Di Stefano. Ha inoltre partecipato ad un evento organizzato dalla blockchain week Roma a Palazzo Brancaccio, dove è stato intervistato dalla rivista Forbes.

Forbes incontra Changpeng Zao, il fondatore dell'exchange di criptovalue Binance — CZ Binance (@cz_binance) May 11, 2022

L’interesse di CZ per l’Italia

Era la prima volta che Zhao visitava il nostro paese e il suo arrivo è stato salutato da una folla di ammiratori che hanno riempito Palazzo Brancaccio a Roma, dove si è tenuta l’intervista con il giornalista Federico Morgantini di Forbes.

Il chiaro intento del suo viaggio in Italia, come ha anche dichiarato esplicitamente lui stesso durante il colloquio con Forbes, è quello di ottenere la licenza come mediatore finanziario per operare in Italia.

A luglio scorso l’exchange era stato messo sotto indagine dalla Consob, l’autorità di controllo dei mercati finanziari del nostro Paese, che aveva avvertito gli investitori che Binance stava offrendo in Italia prodotti di investimento senza avere le opportune autorizzazioni.

Ma la Consob non è certo l’unico ente regolatorio che ha messo nei mesi passati Binance sotto osservazioni proprio per la sua attività. La Finance Conduct Activity (FCA), l’ente regolatorio e di controllo dei mercati finanziari britannici, a giugno ha vietato l’operatività su tutto il territorio inglese dell’exchange cinese.

La SEC, invece, ha aperto un’indagine per supposta attività di riciclaggio e per insider trading. In Giappone, Corea del Sud ed Australia, Binance ha dovuto subire restrizioni e indagini da parte delle autorità finanziarie locali.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store