Coin News

10 aziende che si stanno muovendo verso le criptovalute

20 Aug, 20225 min readOther
10 aziende che si stanno muovendo verso le criptovalute

Le grandi aziende tradizionali hanno continuato ad abbracciare le criptovalute in vari modi nell'ultimo anno, nonostante l'attuale flessione del mercato.

Per tenerti aggiornato su chi sta facendo cosa per proteggere la loro fetta della cryptoeconomia, abbiamo raccolto un elenco di 10 aziende tradizionali che hanno recentemente fatto (un altro) passo verso le crypto.

10 aziende che si stanno muovendo verso le criptovalute

1. JPMorgan

Il gigante dell'investment banking JPMorgan, nell'ottobre di quest'anno, ha lanciato l'accesso a quattro fondi di Grayscale Investments e uno di Osprey Funds. Secondo quanto riportato dalla CNBC, il lancio è andato avanti come una mossa di basso profilo da parte della banca di investimento, date le precedenti critiche del CEO Jamie Dimon alle criptovalute.

Tuttavia, la dura posizione di Dimon sulle criptovalute sembra essersi ammorbidita, con il CEO nell'aprile di quest'anno che ha definito la tecnologia blockchain e la finanza decentralizzata (DeFi) "nuove tecnologie reali".

2. Santander

La filiale brasiliana della principale banca spagnola del Gruppo Santander, Banco Santander SA, ha dichiarato a luglio di quest'anno che prevede di iniziare a offrire servizi relativi alle criptovalute ai clienti "nei prossimi mesi".

il CEO di Santander Brazil Mario Leão avrebbe detto all'epoca: “Riconosciamo che è un mercato che è qui per restare, e non è necessariamente una reazione al posizionamento dei concorrenti, è semplicemente una visione che il nostro cliente ha richiesto questo tipo di asset, quindi dobbiamo trovare il più corretto e modo più educativo per farlo", avrebbe detto all'epoca

3. BlackRock

Il principale asset manager BlackRock ad agosto ha collaborato con l'exchange di criptovalute quotato in borsa Coinbase per consentire ai clienti istituzionali del primo che possiedono anche asset digitali su Coinbase di utilizzare Aladdin, la suite di strumenti software del gestore patrimoniale, per gestire i propri wallet e condurre analisi del rischio sulle decisioni di investimento.

Per ora, la partnership si concentra solo su bitcoin (BTC), anche se Joseph Chalom, Global Head of Strategic Ecosystem Partnerships di BlackRock, ha affermato che l'intero spazio degli asset digitali è di interesse. Inoltre ha affermato: "I nostri clienti istituzionali sono sempre più interessati ad acquisire esposizione ai mercati degli asset digitali".

Inoltre la società ha affermato che oltre all'accordo Coinbase, Blackrock ad agosto ha anche lanciato il suo primo private trust su bitcoin spot. Il prodotto è disponibile per i clienti istituzionali statunitensi e cerca di tracciare le prestazioni di bitcoin.

4. Gestione patrimoniale Schwab

La CNBC ha riferito che il gestore patrimoniale Schwab all'inizio di questo mese ha rilasciato il suo ETF (ETF) Schwab Crypto Thematic, citando la domanda dei clienti come motivo per farlo.

Commentando il lancio, David Botset, responsabile del prodotto azionario e della strategia della società, ha definito le criptovalute "un investimento molto speculativo", prima di aggiungere che l'azienda sta vedendo "alcuni segmenti di investitori Schwab che cercano di accedere a questa categoria di asset nei loro wallet.”

5. Chipotle

La catena di fast food americana Chipotle nel luglio di quest'anno ha presentato un nuovo gioco interattivo chiamato "Buy The Dip". Il gioco consente ai giocatori di vincere 200.000 USD di criptovalute gratuite, nonché codici promozionali per guacamole e Queso Blanco da 0,01 USD fino alla fine del mese. Questo è stato visto come un modo per un'azienda tradizionale di rendersi più attraente agli occhi degli utenti di criptovalute.

6. Checkout.com

La società di pagamenti online Checkout.com a giugno ha annunciato una soluzione di regolamento stablecoin per i suoi clienti che inizialmente supporterà la moneta USD (USDC). Quindi, ad agosto, la società ha affermato che sta anche esplorando un nuovo strumento di pagamento in criptovalute che consentirebbe ai lavoratori di ricevere i loro stipendi in criptovalute, secondo un rapporto di The Block.

7. Sistemi pensionistici della contea di Fairfax

Un fondo pensione da 6,8 miliardi di dollari della Virginia, negli Stati Uniti, ha affermato che sta cercando di investire nei mercati dei prestiti crypto, definendo i rendimenti che possono essere raggiunti con le strategie di yield farming delle criptovalute "davvero interessanti".

Parlando con il Financial Times nell'agosto di quest'anno, Katherine Molnar, Chief Investment Officer del Fairfax County Police Officers Retirement System, ha affermato che il fatto che alcune persone abbiano ora fatto un passo indietro dal mercato delle criptovalute durante la recessione significa che esistono buone opportunità per coloro che sono ancora lasciato.

8. Consiglio per il piano pensionistico degli insegnanti dell'Ontario

Un'altra organizzazione di piani pensionistici che sembra interessarsi al settore crypto è l'Ontario Teachers' Pension Plan Board, con il suo investimento nell'exchange di criptovalute FTX. L'ultimo investimento degli insegnanti dell'Ontario (che hanno anche investito nell'ottobre dello scorso anno) è stato svelato da FTX a gennaio di quest'anno, quando l'exchange ha affermato che il consiglio di amministrazione del piano pensionistico era tra i partecipanti al suo ultimo round di finanziamento di 400 milioni di dollari.

9. Banca della Commerz

Il colosso bancario tedesco Commerzbank all'inizio di quest'anno ha richiesto una "licenza di custodia delle criptovalute" dall'autorità di regolamentazione finanziaria del paese, BaFin. Se Commerzbank potesse ottenere la licenza, sarebbe la prima banca del paese a compiere un passo serio verso l'adozione di asset digitali, un importante sviluppo nel settore bancario europeo tradizionalmente conservatore.

10. Fedelty

Fidelity è un altro importante asset manager che ha preso sempre più piede nel settore delle criptovalute. Sebbene questa azienda sia un attore noto, poiché è entrata nel settore già nel 2018 quando ha istituito Fidelity Digital Asset Services, la sua avventura nel settore delle criptovalute non si è fermata. In particolare, la società ha fatto notizia di nuovo nell'aprile di quest'anno quando ha deciso di consentire ai singoli clienti del piano pensionistico 401 (k) di investire in bitcoin, purché i datori di lavoro lo consentano.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store