Coin News

Avrà luogo a Londra il Crypto Policy Symposium, la prima conferenza dedicata agli 'hater' delle criptovalute

4 Jul, 20222 min readOther
Avrà luogo a Londra il Crypto Policy Symposium, la prima conferenza dedicata agli 'hater' delle criptovalute

Nel bel mezzo del bear market, i detrattori delle criptovalute e dell'industria blockchain hanno organizzato una propria conferenza, per condividere il loro scetticismo e fare networking con i legislatori.

Sebbene la maggior parte delle conferenza sulle criptovalute esista per promuovere gli ultimi sviluppi di questa industria all'avanguardia, lo scopo del Crypto Policy Symposium è permettere agli oppositori di esprimere pareri negativi:

"I detrattori delle criptovalute intensificano l'attività di lobbying creando la loro prima conferenza."

Crypto skeptics step up lobbying efforts with their first conference – Amy Castor — your #1 source for absurdist true crime (@davidgerard) July 3, 2022

Stephen Diehl, autore e organizzatore del Crypto Policy Symposium, ha spiegato alla giornalista Amy Castor che questo primo evento anti-crypto fornisce alla comunità un modo per dialogare direttamente con i responsabili politici:

"L'obiettivo principale del Symposium [...] è fornire ai responsabili politici l'accesso alle informazioni e al materiale di cui hanno bisogno per prendere decisioni informate sulle criptovalute."

Una percezione comune, sia fra gli scettici che fra i sostenitori delle criptovalute, è che i funzionari del governo non comprendano appieno la tecnologia alla base degli asset digitali. Come osserva la stessa Castor, oggigiorno i decisori politici sono "terribilmente disinformati."

"Unisciti a noi, cammina verso la luce."

Join us... walk toward the light.— Amy Castor (@ahcastor) July 3, 2022

Castor ha denunciato il fatto che spesso i politici ascoltano soltanto le parole di "società crypto con tasche molto profonde, sostenute da grandi aziende di venture capital," e questo potrebbe distorcere la loro visione sul settore.

Ciononostante, l'industria delle criptovalute continua a scontrarsi con una forte opposizione in molte giurisdizioni. Ad esempio, nello Stato di New York potrebbe essere presto introdotto un divieto sul mining di Bitcoin (BTC). In Cina sia il mining che le transazioni con criptovalute sono state del tutto bandite, mentre in Australia gli organi di regolamentazione hanno congelato le attività delle aziende operanti con asset digitali.

I membri delle agenzie di regolamentazione finanziaria sia europee che statunitensi sono stati invitati a partecipare all'evento, ma il nome di nessun politico è ancora stato confermato. Il Symposium avrà luogo a Londra, e sarà trasmesso in live streaming tra il 5 e il 6 settembre.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store