Coin News

Avalanche Prezzo ed analisi | $AVAX rimbalza dai minimi

15 Oct, 20223 min readOther
Avalanche Prezzo ed analisi | $AVAX rimbalza dai minimi

Avalanche (AVAX) è un’altra di quelle coin che sta subendo l’annus horribilis delle criptovalute. Al prezzo attuale di 15.72$ perde dai suoi massimi di 147$ l’89% mentre da inizio dell’anno siamo a -85%. Questi numeri da profondo rosso, la inseriscono nel novero delle criptovalute peggiori nel corso di questo anno. Tuttavia va anche ricordato che dalla sua quotazione nell’estate 2020, ai massimi, Avalanche aveva fatto segnare una crescita di oltre il 17000%.

Indice pagina

  • 1 .Avalanche è un importante player della DeFi
  • 2 .Vicina ai minimi dell’anno
  • 3 .Un paio di elementi ci fanno ipotizzare un rimbalzo
  • 4 .Livelli di resistenza di Avalanche
  • Avalanche è un importante player della DeFi

    Vicina ai minimi dell’anno

    Dal grafico si può cogliere come Avalanche in questi mesi estivi, ha cercato di trovare una base, fermando il suo crollo e muovendosi in un range tra 15.50 e 28$. Da Agosto ha poi iniziato a dare segnali di debolezza andandosi a schiacciare verso la parte bassa di questo range.

    Un paio di elementi ci fanno ipotizzare un rimbalzo

    Nella giornata di ieri, AVAX ha mostrato una grande volatilità intraday e si è mossa in un range dai massimi ai minimi del 18%. Sul seguente grafico daily possiamo cogliere l’ampiezza del movimento, della candela di ieri e di come poi abbia chiuso la giornata solo una variazione di -1.88 rispetto al giorno precedente. Sostanzialmente, con la chiusura di ieri si è venuta a formare una candela hammer, che rientra tra le tipiche candele di inversione.

    Inoltre con lo spike ribassista ieri, il prezzo di Avalanche ha toccato un minimo a 14.40$, andando a fare un possibile doppio minimo, quasi al centesimo con il minimo annuale di Giugno a 13.72 Questi due elementi, dati dall’hammer candlestick ed il doppio minimo, sono due potenziali fattori che fanno propendere per una ripartenza di AVAX.

    Focalizzandoci sul box evidenziato, possiamo vedere come il prezzo di Avalanche, ad Agosto si sia fermato sulla resistenza del 50% di Fibonacci del vettore da 46.25$ fino ai minimi a 13.71$. Nei due mesi successivi il prezzo ha intrapreso un trend con massimi e minimi discendenti, evidenziati con le frecce arancioni. Ancora con la giornata di ieri Avalanche ha segnato un altro minimo decrescente.

    Livelli di resistenza di Avalanche

    Se il tentativo di rimbalzo prenderà forma, AVAX dovrà arrivare ad un primo obiettivo in area 20.80$ e poi al successivo e più ostico da superare a 23$, vero spartiacque per una prosecuzione del trend od un suo ritracciamento. Questi due livelli sono individuati con l’ausilio di Fibonacci, applico al vettore discendente che comanda e parte da 28.50$ fino ai minimi a 14.42$. Solo con il suppoeramento dei 23$ Avalanche potrà continuare la salita per puntare alla resistenza dei massimi di Agosto in area 30$

    Source

    Subscribe to get our top stories

    Coin News
    App StoreApp Store