Coin News

Apecoin: accettata negli shop di Gucci | Il brand di lusso crede nelle Crypto!

3 Aug, 20224 min readOther
Apecoin: accettata negli shop di Gucci | Il brand di lusso crede nelle Crypto!

Gucci prosegue i suoi piani di espansione in chiave Web3, e aggiunge $APE alla lista di asset digitali che i clienti possono già utilizzare per pagare nei punti vendita del marchio. Già da tempo infatti la maison ha aperto ai pagamenti in criptovalute in un ristretto numero di boutique statunitensi.

L’arrivo di Apecoin è una conferma della svolta cripto di Gucci, già presente nel metaverso con diverse collezioni NFT celebrative, dimostrando un interesse verso il comparto a tutto tondo. I mercati incerti, ancora una volta, non preoccupano le aziende del lusso.

Ottimo segnale per $APE, che gode di questo passaggio grazie all’ingresso di BitPay. Token sul quale possiamo investire con eTorovai qui per ottenere un conto virtuale con CAPITALE DI PROVA DI 100.000$ – intermediario che ci permette di investire con il top che il mercato può offrire per l’analisi e per l’operatività su 75+ cripto.

Abbiamo infatti a disposizione il CopyTrader, che ci permette di copiare i migliori investitori oppure di spiare le loro mosse con un click. E possiamo anche muoverci con gli Smart Portfolios, per ottenere il top in termini di accesso a panieri cripto già diversificati. Con 50$ possiamo passare ad un conto reale.

Ancora Gucci nel mondo cripto

Quella di Gucci è una storia che raccontiamo con piacere a più puntate. Il prestigioso marchio italiano non manca di farci scrivere ormai con una certa ciclicità, e la notizia di oggi suona come una conferma di quanto in azienda abbiano le idee chiare in fatto di criptovalute.

Now accepting @ApeCoin payments via @BitPay, select Gucci boutiques in the USA expand the range ofcryptocurrencies available for in-store purchases, yet another step in the House's exploration of Web3.— gucci (@gucci) August 2, 2022

Il tweet è chiaro: l’ultima ad essere accettata, in ordine cronologico, è Apecoin, *enoto ai più per i suoi legami con Bored Ape Yacht Club, il progetto NFT forse più popolare in circolazione.

Si tratta di un’integrazione al percorso intrapreso dalla maison qualche mese fa, con $APE che va ad aggiungersi a Bitcoin, Litecoin, Ethereum e altri asset digitali, che i clienti possono utilizzare per pagare in alcuni negozi selezionati.

Della vicenda ve ne abbiamo dato notizia a maggio, quando abbiamo saputo che alcuni store presenti in Nord America sono stati selezionati per fare da apripista a un progetto che dovrebbe coinvolgere nel breve periodo territori più ampi, e un maggior numero di punti vendita.

Apecoin continua il suo percorso

Già in quell’occasione avevamo sottolineato come l’apertura a criptovalute e meme coin come Dogecoin lasciava intendere sviluppi più ampi, e comunque l’operazione era da intendersi in fase beta, con i negozi che avrebbero provveduto a convertire in valuta fiat gli incassi in cripto.

La notizia risale ormai a diversi mesi fa, e come lecito aspettarsi da un’azienda che tanto interesse ha dimostrato e continua a dimostrare nei confronti del comparto, è stata seguita da altri passi nella stessa direzione.

Announcing the second drop of Gucci’s Vault Art SpaceThe debut exhibition, ‘The Next 100 Years of Gucci,’ presents a selection of NFT artworks, each a collectible fragment of Gucci’s kaleidoscopic heritageThe second drop is now available for bids — SuperRare (@SuperRare) July 7, 2022

Più di recente vi abbiamo raccontato del secondo round NFT a firma Gucci, che grazie alla collaborazione con SuperRare ha dato seguito a un progetto celebrativo dei primi cent’anni di storia dell’azienda.

Un percorso ben delineato e che con la notizia di oggi porta Gucci a dotarsi di un’altro partner d’eccezione, quel token che ultimamente sta facendo tanto parlare di sé, e così popolare tra chi può permettersi NFT di lusso come quelli a firma Bored Ape Yacht Club.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store