Coin News

Anonymous ha minacciato Do Kwon?

28 Jun, 20223 min readOther
Anonymous ha minacciato Do Kwon?

Domenica sul canale YouTube di Anonymous è stato pubblicato un video in cui avvisano Do Kwon di stare indagando su di lui.

Anonymous minaccia Do Kwon in un video su YouTube

Si tratta del canale YouTube del sito web anewspost.com, ovvero lo stesso canale in cui erano già stati pubblicati altri video simili rivolti a Elon Musk, Vladimir Putin e Ken Griffin.

Il canale ha meno di 300.000 iscritti, ed ha pubblicato solo 8 video.

Esiste, però, un altro canale YouTube, chiamato Anonymous Official, con quasi 3,7 milioni di iscritti e centinaia di video tra cui non ve n’è nessuno rivolto a Do Kwon.

Inoltre, tra gli 8 video pubblicati sul canale Anonymous ce n’è uno che promuove in modo esplicito il token DeFi AnonToken.

Si tratta di un token su BNB Chain con audit di Solidity Finance, e che verrà lanciato su PancakeSwap.

Sembra pertanto che questo canale YouTube non sia quello del famoso collettivo di hacker che si fa chiamare Anonymous, e che questi video di minacce a personaggi famosi siano solamente iniziative pubblicitarie per cercare di raccogliere follower a cui probabilmente proporre poi l’AnonToken (AT).

In effetti, ad esempio, il video di minacce a Elon Musk è stato pubblicato un anno fa, ma non sembra sia stato poi seguito da azioni concrete.

Quello rivolto a Do Kwon, però, contiene un’informazione molto interessante, a prescindere dagli scopi pubblicitari.

Cosa viene detto nel video?

Il fondatore di Terra e della stablecoin UST avrebbe già fondato in passato un’altra stablecoin poi fallita, stando a quanto dichiarato nel video.

Gli autori del video sostengono che Do Kwon a fine 2020 avrebbe co-creato la stablecoin algoritmica Basis Cash con lo pseudonimo di “Rick Sanchez”.

Basis Cash (BAC) esordì sui mercati crypto a novembre 2020, ovvero prima dell’inizio della bullrun del 2021, con un prezzo di circa 600$. Dopo un brevissimo slancio fino ad oltre 1.000$, terminato il giorno dopo il lancio, ha iniziato a scendere, prima a 60$ e poi verso 1$ a fine anno.

Quindi in teoria nel giro di un mese il valore di questa stablecoin algoritmica era arrivato alla parità con il dollaro, ma già ad inizio gennaio 2021 iniziò a crollare.

Terminò il suo secondo mese completo di vita sotto gli 0,4$, ed a maggio era già anche scesa a 0,1$. Si è trattato quindi di un fallimento estremamente veloce.

L’ipotesi che anche dietro questo progetto ci fosse Do Kwon in realtà circola da più di un mese, e deriva da alcune dichiarazioni di suoi ex dipendenti di Terraform Labs, secondo cui Basis Cash era un progetto collaterale di alcuni dei primi creatori dell’ecosistema Terra, tra cui lo stesso fondatore Do Kwon.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store