Coin News

Analisi tecnica Binance Coin $BNB | prova a rimbalzare dal supporto

5 d ago3 min readOther
Analisi tecnica Binance Coin $BNB | prova a rimbalzare dal supporto

Nell’arco degli ultimi otto giorni, BNB a confronto con le prime dieci criptovalute per capitalizzazione è quella che si sta comportando meglio. BTC -4%, ETH -15%, Cardano -4%, mentre il nostro Binance Coin fa sostanzialmente segna un modesto +,05%, spicca invece Ripple a +33%.

Indice pagina

  • 1 .Cosa ci dice BNB sul lungo periodo
  • 2 .Gli obiettivi e le resistenze sul lungo periodo
  • 3 .Analisi sul breve periodo di BNB
  • 3.1 .Deve tenere il supporto a 260$
  • 4 .Obiettivi e resistenze sul breve per ripartire
  • Cosa ci dice BNB sul lungo periodo

    Osservando il grafico weekly di BNB, vediamo che nel corso del 2021 ha fatto una sorta di doppio massimo, per poi iniziare a scendere da Novembre. La discesa l’ha portato quest’anno ai minimi di Giugno, con una perdita del 73%, passando da 673$ a 183$. Con evidenza il trend primario in atto è ribassista, tipico di un bear market.

    Successivamente, a Giugno BNB è andato ad appoggiarsi su una area supportiva a 210$ che aveva già testato tre volte, due nel 2021 ed una a Maggio’22 e sono evidenziate con le frecce azzurre. In verità a Giugno, ha anche violato il supporto a 210$, con uno spike daily, scendendo a 183$ ma l’ha riassorbito in poche ore, tornando sopra.

    Gli obiettivi e le resistenze sul lungo periodo

    Sempre in ottica di analisi di lungo periodo, ho anche evidenziato una serie di livelli, che BNB dovrà andare a rompere per poter riprendere un trend rialzista ed uscire dal bear market primario. Un’area di attrazione è quella a 370$, che rientra nella zona che ha fatto da supporto nei primi mesi del 2022. Successivamente vediamo che l’area di uscita definitiva dal bear market l’abbiamo verso i 420 – 430$. Il livello corrisponde al 50% di Fibonacci del vettore ribassista principale 670 – 183$.

    Analisi sul breve periodo di BNB

    Il Binance Coin, in questa finestra estiva ha provato il rimbalzo dai minimi, andandosi a fermare su un’area di resistenza tra 320 e 335$. Quest’area corrisponde al 50% di Fibonacci del vettore che parte dai massimi di questo Aprile a 460$ fino ai minimi a 183$. Tagliando il tempo, sul grafico daily possiamo vedere che BNB arrivato alla resistenza dei 330/335$, dove ha tradato alcune sedute, ha iniziato a scendere. Nella discesa ha dimostrato debolezza, andando a segnare una serie di massimi decrescenti, evidenziati con le frecce gialle. Questa discesa l’ha portato a testare un area supportiva a 260$.

    Deve tenere il supporto a 260$

    Questo supporto è stato individuato con l’ausilio di Fibonacci, applicato al vettore rialzista che parte dai minimi a 183 fino a 335$. Al livello di 260$ passa il 50% di Fibonacci e qui il prezzo dal 7 Settembre è arrivato già 3 volte a testare ll’area per rimbalzare. La perdita del livello, può portare ad una discesa verso il livello statico dei 240$, evidenziati con la trend line blu. Persa anche questa BNB si può avvitare al ribasso, verso i minimi di Giugno. Il setup degli indicatori, è anche rivolto al ribasso, ma con segnali di ripresa.

    Obiettivi e resistenze sul breve per ripartire

    Oltre che tenere il supporto, BNB deve anche iniziare ad impostare un rimbalzo, che ha un primo ostacolo verso i 277$ dovei il prezzo è arrivato, proprio durante la stesura di questo articolo. Successivamente abbiamo la resistenza, da dove è partita l’ultima discesa dai 300$. Il break out dei 300$ corrisponde anche al segnale di inversione dei minimi decrescenti di questo vettore ribassista. A salire poi troviamo i 335$ che è la resistenza da dove è partito il ribasso di Agosto e poi gli altri livelli come evidenziato sul grafico weekly.

    Source

    Subscribe to get our top stories

    Coin News
    App StoreApp Store