Coin News

Analisi prezzi Ethereum Classic | attesa sotto i $16

20 min ago3 min readEthereum
Analisi prezzi Ethereum Classic | attesa sotto i $16

Le quotazioni di Ethereum Classic (ETC) si avviano a concludere la settimana senza che ci siano stati nuovi “strappi” al ribasso, con un’oscillazione relativamente contenuta da lunedì scorso, compresa interamente nel range fra 18.82 e 20.85. Questo breve periodo di consolidamento si è sviluppato ben sopra ai minimi di quota 17.79 raggiunti la settimana precedente, ma non è stato sufficiente a generare delle indicazioni tecniche di ampliamento del recupero.

Le probabilità sembrano quindi pendere in direzione di nuovi ribassi o – nella migliore delle ipotesi – verso un prolungamento provvisorio della stabilizzazione provvisoria sotto all’area dei 21/23 dollari. Su grafico a candele settimanali possiamo infatti constatare come il recente arretramento abbia determinato la rottura di ben due supporti, il primo dei quali coincidente con i minimi delle ultime due settimane di ottobre, in zona 22.30, ed il secondo posto in zona 20.80/85. Quest’ultimo livello è stato ri-testato in questi giorni in funzione di resistenza, e si è rivelato largamente sufficiente a frenare le aspirazioni rialziste del mercato.

Su grafico a barre da 30 minuti possiamo individuare con maggiore precisione l’attuale disposizione delle resistenze, aggiornate in base agli ultimi movimenti odierni. Cominciamo col dire che, rispetto all’analisi del 10 novembre scorso, tutti i riferimenti tecnici e le proiezioni sono stati rivisti. Il mercato ha infatti del tutto ignorato il “vecchio” supporto a 19.70, determinando un peggioramento netto delle prospettive a breve periodo (=prossime 5-10 giornate).

Le resistenze di quota 20.10/20.25 e quota 22.30/22.50 costituiranno altrettanti punti di probabile ripartenza del ribasso in caso di recuperi, particolarmente se entro giovedì prossimo, 24 novembre. Le resistenze sono i punti ove si stanno attualmente concentrando i venditori, e sono i livelli più importanti da tenere monitorati in chiave operativa, in quanto mantengono attivo lo scenario ribassista in vigore.

Le proiezioni fissano un target principale a 15.55/15.60, da raggiungere passando per un primo obiettivo intermedio a 17.40. Il segnale tecnico è short solo su nuovi test delle resistenze, in ogni caso da rilevazioni non inferiori a 19.85. Lo scenario tecnico verrebbe annullato e rivisto solo nell’eventualità di rottura rialzista della resistenza principale, mediante una chiusura su grafico a 30 minuti superiore a 22.50. Mentre sono le 19.04 CET di venerdì 18 novembre, ETC viene scambiato sui migliori exchanges mondiali a 19.38 dollari, in calo del -1.42% su base giornaliera.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store