Coin News

Addio Impermanent Loss? Un DEX su Avalanche sostiene di aver trovato una soluzione

24 Aug, 20224 min readOther
Addio Impermanent Loss? Un DEX su Avalanche sostiene di aver trovato una soluzione

Il protocollo di finanza decentralizzata (DeFi) Trader Joe, basato su Avalanche, sostiene di aver trovato un modo per limitare una delle maggiori debolezze della DeFi: l'impermanent loss

In un white paper pubblicato martedì, chiamato JOE v2 Liquidity Book, redatto dagli sviluppatori e ricercatori di Quant Adam Sturges, TraderWaWa, Hanzo e dall'ingegnere software Louis MeMyself, i progettisti hanno illustrato l'uso del Liquidity Book (LB) con una funzione aggiuntiva di swap a tariffa variabile per "fornire ai trader operazioni a zero o basso slippage".

/4 Impermanent LossUno dei problemi più critici di Uniswap V3 è che l'impermanent loss spesso supera le commissioni di swap.Uno studio condotto dal team di @Bancor ha dimostrato che il 50% degli LP Uniswap V3 perde denaro.Liquidity Book risolve questo problema introducendo commissioni di swap variabili.— The DeFi Investor (@TheDeFinvestor) August 23, 2022

/4 Impermanent LossOne of the most critical issues of Uniswap V3 is that impermanent loss often exceeds swap fees.A study effectuated by the @Bancor team showed that 50% of Uniswap V3 LPs lose money.Liquidity Book solves this problem by introducing variable swap fees.— The DeFi Investor (@TheDeFinvestor) August 23, 2022

Trader Joe ha dichiarato che la nuova strategia mitigherà l' impermanent loss " subito da molti liquidity providers (LPs) su altri DEX durante le turbolenze del mercato".

L'impermanent loss, che è stato considerato uno dei maggiori punti deboli della DeFi, si verifica quando il prezzo del token cambia dopo che è stato depositato in una pool di liquidità basata su un market maker automatizzato come parte dell'yield farming — un tipo di investimento in cui si prestano token per guadagnare ricompense (non è la stessa cosa dello staking).

È anche uno dei motivi per cui gli investitori istituzionali si sono mossi con cautela nello spazio DeFi, secondo Markus Thielen, chief investment officer di IDEG, società di gestione di asset digitali.

Parlando con Cointelegraph, Thielen ha detto che la sua azienda e altri investitori istituzionali "sono stati meno impegnati con i market maker automatizzati (AMM) perché il rischio di impermanent loss è troppo alto", aggiungendo:

"Devo ammettere che il whitepaper di Trader Joe's v2 offre un'idea innovativa e che i liquidity provider hanno generato 30bps per facilitare gli scambi, un rendimento interessante quando la crescita futura è incerta per il settore. Vogliamo vedere quanta liquidità attira ora la v2 e come migliorerà il TVL di Trader Joe".

Thielen ha aggiunto che per ottenere un vantaggio competitivo nel settore degli asset digitali, gli investitori devono cercare investimenti alternativi con buoni fondamentali, piuttosto che affidarsi solo ad asset blue-chip:

"Come fondo di criptovalute, non possiamo fare affidamento solo su ETH e BTC, vogliamo che gli altri layer e le alt coins prosperino, quindi ci congratuliamo con il team di Trader Joe per aver continuato a sviluppare e tenere all'erta gli altri AMM".

Secondo il documento, il Liquidity Book (LB) di Trader Joe è un tipo di pool di liquidità (LP) che organizza la liquidità di una coppia di asset in bins di prezzo, che vengono scambiati a un prezzo costante.

Il LB introduce una nuova commissione di swap variabile, pensata per proteggere i trader dall'impermanent loss compensando i LP in caso di estrema volatilità del mercato, in modo che la liquidità possa essere gestita in modo più efficiente in risposta a improvvisi movimenti di prezzo.

Trader Joe's LB offrirà anche operazioni a slippage zero o basso, che serviranno per offrire ai trader tassi di acquisto migliori.

Se eseguito correttamente, questa potrebbe essere una svolta significativa per la DeFi. Uno studio recente ha dimostrato che oltre il 50% dei LP Uniswap v3 perde denaro nei momenti di turbolenza del mercato perché le impermanent loss superano le commissioni di swap.

L'attesa è finalmente finita....Presentazione: Liquidity BookUn protocollo AMM di nuova generazione altamente efficiente, flessibile e costruito per la DeFi — Trader Joe | New AMM Soon (@traderjoe_xyz) August 22, 2022

The wait is finally over….Introducing: Liquidity BookA next gen AMM protocol that is highly efficient, flexible and built for #DeFi— Trader Joe | New AMM Soon (@traderjoe_xyz) August 22, 2022

Thorchain è un altro protocollo DeFi che fornisce una protezione dall'impermanent loss per i LPs dopo i primi 100 giorni (con una protezione parziale prima di tale periodo).

Il protocollo Trader Joe si definisce una "piattaforma di trading decentralizzata one-stop" costruita sulla piattaforma di smart contract Avalanche. È attualmente il più grande exchange decentralizzato (DEX) su Avalanche, con 191 milioni di dollari di valore totale bloccato (TVL) sul protocollo e consente agli utenti di scambiare, farmare, prestare e mettere in staking, tra le altre cose.

Il token di Trader Joe, JOE, ha visto il suo prezzo salire brevemente dopo la pubblicazione del white paper ed è scambiato a 0,28$ al momento della scrittura, anche se è ancora in calo del 94,5% rispetto al suo massimo storico, secondo CoinMarketCap.

Source

Subscribe to get our top stories

Coin News
App StoreApp Store